È l'asma sotto controllo?

Questa è una traduzione automatica rafforzata di questo articolo.
Secondo il rapporto del 2005 dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), oltre 3oo milioni di persone soffrono di asma in tutto il mondo. Lo studio riporta anche che l’asma è responsabile di circa 255.000 morti l’anno.
Questi numeri stanno aumentando a un ritmo allarmante e in alcuni paesi si è registrato un 20-30 incidenza di asma in alcune aree. Anche se l’asma è una malattia cronica, la maggior parte delle persone possono essere controllati con la diagnosi e la gestione.

Nel dicembre 2007, il Global Initiative for Asthma Organization (ginasthma. Org) ha pubblicato un aggiornamento per la sua strategia globale per il Trattamento e la Prevenzione pubblicazione per aiutare i fornitori di assistenza sanitaria e classificare gli individui asmatici o se l’asma non è sotto controllo. Controllo dell’asma possono essere suddivisi in tre categorie: controllata, in parte controllata e incontrollata.

Controllo di asma meno di 2 episodi a settimana sintomi diurni senza limitazioni di attività, la notte senza sintomi, assenza di riacutizzazioni dei sintomi (aumento mancanza di respiro, tosse, respiro sibilante, costrizione del torace o) 2 o meno usi del farmaco di salvataggio (salbutamolo o altro breve -acting broncodilatatori), e il picco di flusso espiratorio è normale per quella persona
Poco controllo dell’asma – più di 2 episodi a settimana sintomi diurni, tutte le limitazioni di attività a causa di sintomi di asma, sintomi notturni, uso di farmaci di salvataggio più di due volte alla settimana, o una velocità di picco di flusso è inferiore a 80 o meglio predetto personale.
Asma incontrollata – 3 o più eventi di una di queste.
Purtroppo, molti asmatici sono così abituati a non essere in grado di respirare normalmente hanno difficoltà di essere in grado di dire quando l’asma sta peggiorando. A causa di questo, spesso alla ricerca di trattamento viene ritardato fino sintomi diventano molto gravi e, quindi, sono molto più difficili per tornare sotto controllo. Tutti gli asmatici dovrebbero ottenere un flusso di picco di ufficio del medico o in farmacia per misurare in modo più accurato la condizione dei polmoni. Le letture dovrebbero essere prese, almeno una volta al giorno, forse anche più frequentemente in coloro la cui asma gravità tende a fluttuare con. Essi dovrebbero avere un piano d’azione per l’asma il medico per il trattamento può essere adattato per giornalmente sulla base dei cambiamenti nei vostri sintomi e picco di flusso. Con buona monitoraggio e aggiustamenti in trattamento quotidiano, controllo dell’asma dovrebbe essere un obiettivo raggiungibile per la maggior parte delle persone.

adattato Asma al quotidiano, Asma diagnosi e la gestione, Asma incontrollata, categorie Asma, controllato asma e incontrollata, diviso Asma, gli asmatici Asma, in ritardo Asma, individui asma, pubblicato Asma, riacutizzazioni asmatiche