Come scegliere il sistema di irrigazione automatico

Questa è una traduzione automatica rafforzata di questo articolo.

L’arrivo dell’estate rende l’acquolina in nostro giardino è una priorità, ma a volte non abbiamo il tempo necessario e diventa quasi un obbligo che pesa sentire che, soprattutto quando usciamo, a piedi, o una vacanza, a rischio che il nostro giardino aspetto ampiamente danneggiata. E qui, in particolare quando i sistemi di irrigazione automatica entrano in gioco in un ruolo da protagonista. Ma quale è il migliore?

La scelta di un sistema di irrigazione automatico

Il sistema di irrigazione deve essere progettato in combinazione con uno specialista che ci conosce indicazioni sulla quantità di bocche necessarie, a seconda della dimensione e la disposizione del terreno.

Oggi, le tecnologie sono avanzate notevolmente la materia, ed i prezzi sono diventati più accessibili. Inoltre, il sistema di irrigazione automatico fa un uso efficiente, impedendo all’acqua sperperato e sprecato, e può essere programmato per l’acqua al momento opportuno.

Il sistema automatico più appropriato deve sempre avere un flusso e la pressione dell’acqua, e un timer che indica l’inizio e la fine dell’attività. Sprinkler o idranti, dovrebbero essere selezionati sulla base del giardino, perché in questo caso la bocca più grandi del necessario, non sarà utile.

Può essere calcolato in genere ogni presa avrà una gamma di cinque metri, quindi è sempre una buona idea di proiettare il sistema tenendo conto delle piante, mobili e accessori da giardino, oltre ai sistemi elettrici che potrebbe avere per evitare di causare danni a proprietà o fare una irrigazione inefficiente.

Tenete a mente che la coperta di acqua da due diffusori o idranti non devono sovrapporsi. L’acqua, una volta che scendono, si sviluppa sotto la superficie. Ma se ammettiamo che due fogli sovrapposti di acqua, ci sarà un settore che riceverà razioni doppie, che sarebbe dannoso per la vegetazione, e inefficiente.

Altri sistemi avanzati (e quindi più costosi) hanno programmatori di irrigazione e timer indipendenti per ogni idrante. Inoltre, i sistemi più elementari hanno un’unica apparecchiatura regolatore, e più appropriato per terreni lisci senza troppi ostacoli volontà.

Infine, per mettere gli irrigatori dovrebbero controllare inappropriate aree irrorate. Preferibilmente, non dovrebbero pareti d’acqua e mobili per prevenire i danni alle strutture. Ricordate di prendere in considerazione i letti e pentole sul sistema di irrigazione, non solo il prato.

fogli jardinerias, i sistemi jardinerias per gardensThe, jardinerias a volte, jardinerias avanzati, jardinerias bocche, jardinerias danneggiati, jardinerias idranti, jardinerias sempre, jardinerias sprecato, jardinerias timer per ciascuna, spruzzato jardinerias